sabato 28 aprile 2007

corsa e GPS


Da circa un anno il mio compagno di allenamento si chiama Garmin Forerunner 205. E' un ricevitore GPS da polso che permette la rilevazione del chilometraggio in tempo reale e la memorizzazione di tutte le informazioni di un allenamento: km, dislivelli, coordinate, tempi... Il fratello maggiore (Forerunner 305) ha anche il cardiofrequenzimetro: completa i dati ma correre con la fascia mi risulta particolarmete scomodo.
Personalmente lo trovo molto comodo per la misurazione della velocità/km e per l'analisi degli allenamenti al PC. Le funzionalità sono moltissime, segnalo il particolare il "virtual partner": una volta memorizzato un percorso potrete correre contro voi stessi e in tempo reale potrete sapere chi è in testa (!)
L'ingombro è minimo e si riesce a sopportare per 3h e più di corsa.
Le tracce GPS e quindi i percorsi e la relativa cartografia possono essere condivise in rete; segnalo a tal proposito (grazie a Max) il sito Giscover dove a breve potrete trovare le mie tracce GPS e quelle di numerosi altri atleti di sport diversi.

Nessun commento: