lunedì 25 giugno 2007

Trofeo Panarotta

Volevo provare una vera corsa in montagna e ieri ho scelto il Trofeo Panarotta, organizzato dal G.S. Valsugana. Rispetto alle altre gare a cui ho partecipato (principalmente mezze maratone e maratone) la corsa in montagna richiede uno sforzo fisico completamente diverso: per coprire un dislivello di 1300m in 7,5 km più che le gambe si mette a dura prova il cuore! La tecnica conta molto: nel mio caso che non sono un esperto ho preferito alternare tratti di corsa (passi corti) a tratti camminati velocemente (falcata lunga). La cosa più importante (se si punta ad arrivare in cima più che a vincere) è evitare il più possibile i cambi di ritmo e sfruttare al massimo i tratti con meno pendenza per recuperare. La gara era la prima prova del circuito "Baldo, Brenta e Lagorai": ottima l'organizzazione con i risultati in internet già dal pomeriggio! A presto per altre "stracade"! Ci vediamo in val d'Ambiez l'8/7.

1 commento:

Marco Togni ha detto...

Ciao, su http://www.marcotogni.it/panarotta2007/ ci sono tutte le foto del Trofeo Panarotta.
Marco