domenica 23 settembre 2007

maratona del Garda e notizie

Questa mattina è stata veramente dura: mi sono alzato e appena ho visto la splendida giornata di sole non ho potuto che provare un po' di invidia nei confronti dei 1900 runners che a Limone sul Garda erano alla partenza della prima edizione della Lake Garda Marathon. Purtroppo tra periostiti e infiammazioni varie sono ancora costretto allo stop forzato! Questa volta sono deciso a non rischiare, quindi prima di mettermi di nuovo in strada voglio essere completamente guarito, seguendo i consigli che ho trovato sul sito "albanesi.it" per la ripresa della corsa
In attesa delle impressioni di chi ha partecipato "dal vivo" alla gara ho cercato qualche notizia in internet e sui telegiornali locali. Mentre "podisti.net" puntualmente riportava un post di un runner, il Tg regionale del Trentino delle 19.30 non parlava assolutamente della gara. Incredibile, dopo gli inevitabili servizi sul calcio regionale si parlava di corsa in montagna a S.Genesio (per fortuna!) ma non si è assolutalente parlato delle prima 42km corsa in territorio trentino e - tra l'altro - con un'atleta di casa nostra (Monica Carlin) piazzata al secondo posto. Forse 1900 podisti e almeno altrettanti spettatori non riescono a fare notizia...

1 commento:

Elis ha detto...

Ciao Albert
anch'io ho proprio fatto caso a questo particolare. Al TG regionale nemmeno una ripresa, un commento, alla prima maratona della nostra regione.
Anch'io c'ero e l'emozione è sempre speciale:inutile dire che questa volta anche il paesaggio ci ha messo del suo a rendere la gara davvero bella. Il mio scopo era fare 27 KM in compagnia sempre in vista della maratona di Firenze. Concordo con il commento di podisti.net alcuni kilometraggi parziali non erano corretti - eppure non credo sia particolarmente difficile... e anche i punti di ristoro e spugnaggio non erano dilocati dove normalmente ci si aspetta di trovarli - forse per una questione di curve e logistica?
Comunque una bella gara, magari da fare completa il prossimo anno?
ciao, elis