lunedì 16 giugno 2008

settimane dal 2 al 15 giugno

Ultime due settimane di preparazione prima della Lavaredo Ultratrail. La prima settimana ho corso solo in pianura per preparare la 24h, la seconda settimana ho ripreso con i dislivelli chiudendo sabato con un medio impegnativo sul monte Bondone.

Lunedì
28 km bici da corsa (defaticamento)
Martedì
10km pianura a 4'18
Mercoledì
10 km pianura a 4'31
Giovedì
11 km pianura a 4'49
Sabato/Domenica
gara: 24 ore a squadre (vedi post) - tot 36km
Mercoledì
15km con 715m dislivello +
Sabato
25km con 1860m di dislivello +/-









Per i trentini il percorso è Trento - Ravina - val delle Gole - Viote - Vason - piste da sci fino a Vaneze - Sardagna - Belvedere di Ravina - Trento. Bellissimo, duro da non fare d'estate: troppo caldo e - dopo le piogge di questi giorni - vegetazione "tropicale".


Osservazioni&sensazioni: quello che è fatto è fatto! La gamba, il morale e il recupero sono OK. Sta crescendo la tensione per l'impegno di domenica e soprattutto, vedendo le immagini della ricognizione del percorso, c'è molta emozione per una giornata che si prospetta come indimenticabile. Non ho mai fatto allenamenti "vicini" alla distanza e al dislivello che mi aspetterà (53km per 3300m di dislivello +-) ma mi sento di avere autonomia per almeno 3/4 dell'impegno; il resto lo farà la testa e l'adrenalina.



3 commenti:

Alessandro ha detto...

Se continua a fare questo tempo molto autunnale credo sia meglio munirsi di ciaspole e ghette alle tre cime di Lavaredo ;-).
Mi dai un tempo di riferimento, anche approssimativo, per il giro Ravina- Vason? Appena ho un momento di tempo vorrei provarlo.
Ciao e mai zeder...

albert ha detto...

3h45' Trento - Trento

Alessandro ha detto...

Grazie! Dai che oggi è spuntato uno splendido sole...speriamo in bene.