domenica 31 agosto 2008

Bondone trail

Pochi ma buoni come si dice...
sabato mattina io e Renato abbiamo finalmente provato questo giro in Bondone che avevo in mente da tempo.


distanza: 32km
dislivello: 2400+-
tempo impiegato: 5h35'
percorribilità: maggio-novembre (se non c'è neve)
traccia GPS




Si tratta di un anello di circa 32km con partenza e arrivo da Sopramonte. Si comincia su strade forestali passando per le località di S.Anna, per il Malghet, si sfiora malga di Mezzavia per arrivare ai circa 1500 della piana delle Viote; qui si esce dal bosco e il paesaggio comincia ad aprirsi. Dalle Viote comincia il tratto più tecnico del percorso: si salgono nell'ordine il Cornet, il Dos d'Abramo (attenzione sia in salita che in discesa, roccette, ma ci sono dei cordini metallici), la cima Verde e il Palon. Tra le ultime due cime c'è una lunga discesa tecnica (terreno spesso scivoloso), un bel tratto di falsopiano e un'ultima salita molto impegnativa. Dalla cima del Palon è tutta discesa fino a Sopramonte, prima lungo le piste da sci e quindi per strada forestale.
Possibili varianti: partenza da Trento, aggiungendo una quindicina di km e altri 500m di dislivello +-

salita verso la cima Cornet










Dos d'Abramo - Cima Verde - Palon dalla cima Cornet










cima Cornet dal Dos d'Abramo










discesa dal Dos d'Abramo










piana delle Viote



3 commenti:

Nick.12 ha detto...

Veramente un bel giretto.....
La giornata di sabato era splendida (nemmeno una nuvola in tutto il giorno) ed era da pazzi non sfruttarla...
Domenica allora hai fatto il Vioz??
Alla Marcialonga io ho il pettorale 440, ma più avanti d'accordo per incontrarci per la foto di rito da pubblicare come Blogtrotters
Ciao Nick

albert ha detto...

@nick.12
pettorale 1083 - ci vediamo per la foto domenica mattina!

Mathias ha detto...

impressionante la parte con le corde..li non si corre ovvio(penso)..solo gli stambecchi.. o sei uno stambecco?:-)